Cinque anni di iPhoto

 Articolo pubblicato il 07/01/2007 che parla di Calendario,Eventi,Software 

Sono passati cinque anni da quando Apple, ha introdotto il suo software iPhoto per la gestione su Mac degli scatti importati da macchine fotografiche digitali.

icona di iPhotoLanciato il 7 gennaio del 2002 in occasione del rituale appuntamento della fiera MacWorld. La prima versione del programma, all’epoca scaricabile gratuitamente oltre che poi acclusa con ogni computer venduto da Cupertino, richiedeva un Macintosh (possibilmente un G3 con CPU dai 400 MHz in sù e 256 MB di Ram) con porta USB e Mac OS X dalla versione 10.1.2, sistema operativo di cui iPhoto era ed è esclusiva.

CD di iPhotoTra la prima versione di iPhoto e l’attuale (la sesta mentre scriviamo) è passato molto ma il concetto di base è rimasto lo stesso.
Il software insieme a iTunes ed iMovie è un tassello chiave del “digital hub” di Steve Jobs che aveva previsto e cavalcato la “convergenza” in atto (inserendo poi iPhoto e gli altri nel pacchetto iLife) e una conferma del Macintosh come strumento per il “digital lifestyle”. Un mix di soluzioni per l’audio, il video e le fotografie tutti gestiti con estrema facilità e versatilità per espandere -anche grazie alle soluzioni professionali come Aperture– il ruolo originario (ed oramai minacciato da alcuni anni dai PC Wintel) di strumento “per la grafica” o meglio per il DeskTop Publishing.

Nota: l’evento citato è stato aggiunto al calendario di Storie di Apple.

Immagini tratte da http://granny.homelinux.org e http://www.mac-s.co.jp/

Volete approfondire?

 
1 commento  


1 commento »

  1. […] E c’è da dire che, le prime versioni, non piacevano a tutti. Erano spesso lente e non stabilissime, dai miei ricordi. Poi con l’ultimissima versione (la 6) si è salvato, e dovendo lavorare spesso su pc Windows per gestire macchine fotografiche, vi assicuro che è una manna dal cielo. Comunque, per tutti i dettagli sulla nascita di questa iApp, vi rimando ancora una volta a Storie di Apple! PUBBLICITÀ PUBBLICITÀ postato da Simone Gambirasio il domenica 07 gennaio 2007 in: […]

    Pingback by Auguri iPhoto! — 7 gennaio 2007 @ 1:46 pm

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Aggiungete un commento

(necessario)

(necessario)




 


Basato su WordPress e sul tema Conestoga Street di Theron Parlin