Il piccolo Quadra

 Articolo pubblicato il 30/04/2009 che parla di Design,Hardware 

Il Macintosh Quadra 605 è stato il modello più piccolo e compatto dell’offerta professionale di Apple quando i Macintosh montavano ancora processori 68k prodotti da Motorola.

Mac Quadra 605A differenza dei più voluminosi modelli 700, 800 e 900, il 605 era rinchiuso in un sottile involucro di tipo “pizzabox” a sviluppo orizzontale nella tradizione degli LC.

Dal punto di vista hardware la parentela era indubbiamente strettissima: il contenuto interno del 605 è identico a quello dell’LC 475/Performa 475. Ma non la forma: al contrario di quanto indicano molte risorse stampate e online, il Macintosh Quadra 605 è stato dotato di un case originale, dalle forme più morbide ed aggraziate che richiamano quelle del successivo Quadra/LC/Performa 630.

Alla fessura del floppy drive con foro centrale del 475, già diversa da quella degli LC I, II e III, si aggiunge un’impostazione non più inclinata ma orizzontale: sparisce infatti lo zoccolo unico sul davanti e i fianchi del 605 poggiano tutti allo stesso livello presentando quattro piccoli “piedi”.

Grazie ad uno spessore che è la metà dei desktop 600/6000 e 7000 e all’assenza di una seconda fessura frontale per l’unità ottica il 605 risulta pulito ed elegante nel design e grazie agli elementi stondati si rivolge in maniera estremamente accattivante all’utente.

Immagine tratta da Wikipedia

Volete approfondire?
Ecco altri articoli che parlano di , , , ,
 
Avete dei commenti?  


Nessun commento »

Nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Aggiungete un commento

(necessario)

(necessario)




 


Basato su WordPress e sul tema Conestoga Street di Theron Parlin