Le mani di Cupertino

 Articolo pubblicato il 17/11/2008 che parla di Design,Hardware 

Se si esamina il materiale informativo e promozionale prodotto da Apple si scopre una costante: l’uso delle mani.

Nel corso di più di 30 anni l’azienda di Cupertino ha ideato, realizzato e proposto innumerevoli prodotti e strategie ma è stata incredibilmente coerente. Che si trattasse di spiegare ad un pubblico di neofiti il funzionamento del mouse, di mostrare l’ingombro ridotto sulla scrivania del computer o il poco spessore del riproduttore, i risultati professionali ottenibili, l’originalità dell’interfaccia oppure raffigurare la facilità della connettività, l’approccio “hands on” e estremamente personale emerge con incredibile forza dall’iconografia scelta da Apple per le sue numerose pubblicità.

le mani sul Lisa

A computer everyone can useHere's how you can use it

disk space Vs. desk spaceiPod nano 2008

Mac finished documentiPhone 3G dallo spot Shazam

mani Appletalk

Immagini da Applicando, www.guidebookgallery.org e “courtesy of Apple”.

Volete approfondire?

 
4 commenti  


4 commenti »

  1. Che tu ci creda o no, nel taccuino di appunti e spunti per il mio blog ho una bozza che risale a prima dell’estate: “Scrivere un post sulla mano come elemento ricorrente nei dépliant e pubblicità Apple dagli anni Ottanta a oggi”. Mi hai preceduto, e hai fatto un ottimo lavoro!

    Ciao,
    Riccardo

    commenti by Riccardo Mori — 18 Novembre 2008 @ 11:44 pm

  2. Grazie per i complimenti, Riccardo: in realtà le immagini sarebbero molte di più e da varie epoche Cupertiniana ma per ora ho voluto smettere di temporeggiare e far vedere qualcosa. Non sarebbe male proseguire la pubblicazione e l’analisi dell’iconografia, anche tramite una collaborazione.

    nda

    commenti by Nicola D'Agostino — 21 Novembre 2008 @ 12:05 am

  3. […] In “Le mani di Cupertino” è stato affermato che, nonostante l’eterogeneità dei prodotti e i numerosi anni di attività, nelle pubblicità di Apple emerge prepotentemente l’uso delle mani. […]

    Pingback by Storie di Apple » Altre mani di Cupertino — 9 Dicembre 2008 @ 3:19 pm

  4. […] “Le mani di Cupertino” e “Altre mani di Cupertino” ecco nuovi esempi dell’iconografia promozionale Apple […]

    Pingback by Storie di Apple – Nuove mani di Cupertino — 10 Settembre 2009 @ 3:22 pm

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Aggiungete un commento

(necessario)

(necessario)




 


Basato su WordPress e sul tema Conestoga Street di Theron Parlin