Made in Italy – Intervista a Lorenzo Puleo

 Articolo pubblicato il 22/03/2010 che parla di Novità,Personaggi,Software 

Storie di Apple: Come e quando hai iniziato?
Lorenzo Puleo: Ho iniziato all’università. Mi sono laureato in architettura con una tesi in “Scienza delle costruzioni” che includeva la realizzazione di un software per il calcolo strutturale. Una volta imparato a programmare non ho smesso più. Ho progressivamente lasciato la professione di architetto per dedicarmi “tout court” all’informatica.

Lorenzo PuleoSdA: Che software usi per lo sviluppo?
LP: Principalmente uso i tools di Apple: XCode e Interface Builder. I frameworks che uso di più sono Cocoa, OpenGL e QuickTime. Il linguaggio che uso di più è Objective-C.

SdA: Su che hardware?
LP: Se sono in studio, lavoro su un MacPro 8-core per avere la massima velocità di compilazione e di esecuzione. E dato che mi occupo di software di animazione 3D in tempo reale (Kinemac) uso una scheda grafica Nvidia GeForce 8800 che garantisce prestazioni di alto profilo.
Quando sono in giro per il mondo invece lavoro su un semplice laptop MacBook Pro 17″, 2.4GHz Core 2 Duo.
Lo trovo perfetto. Non sento la mancanza di un hardware più potente.

SdA: Quali sono i tuoi canali di distribuzione?
LP: Internet e la ground distribution. Kinemac è distribuito in l’Italia (in lingua italiana) da Active-Software.
Sarebbe bello se Apple desse agli sviluppatori di applicazioni Mac la possibilità di vendere attraverso il suo App Store (non solo le applicazioni per iPhone quindi).

SdA: Un bilancio di questi anni come sviluppatore?
LP: Straordinario. Da quando Apple è passata a Mac OS X, Xcode e Cocoa, la vita degli sviluppatori Mac è diventata molto più semplice. Poi, noi sviluppatori abbiamo un grande vantaggio: con un laptop in spalla possiamo lavorare ovunque, un po’ come gli scrittori. Certo a volte è un po’ dura, specialmente quando si ha a che fare con la grafica 3D, ma poi, quando vedi la qualità dei risultati, ti ritorna il sorriso (quello di Mac…)

Nome programma : Kinemac
Descrizione : Kinemac è un’applicazione per Mac OS X per realizzare animazioni tridimensionali in tempo reale. La sua semplicità d’uso e di apprendimento e la sua versatilità ne fanno lo strumento ideale per creare spot pubblicitari, video-titolazione, animazioni per la didattica e la ricerca, video-trailers…
Prezzo/licenza : singolo utente: $299
Requisiti: Mac OS X 10.4 o superiore PowerPC e Intel Scheda grafica con 128 MB VRAM

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su “Applicando” 271 del dicembre 2008.

Volete approfondire?
Ecco altri articoli che parlano di , , , ,
 
Avete dei commenti?  


Nessun commento »

Nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Aggiungete un commento

(necessario)

(necessario)




 


Basato su WordPress e sul tema Conestoga Street di Theron Parlin