Su Instagram e Patreon!

 Articolo pubblicato il 18/01/2017 che parla di Novità 

Il 2017 di Storie di Apple inizia con due grosse novità.

La prima è che dopo Twitter, Google+ e Tumblr (dove ci sono ormai più di 1700 post), ha una presenza nuova di zecca su Instagram.

Instagram è popolato da storici, collezionisti ed appassionati e ora anche Storie di Apple (per la precisione la sua incarnazione internazionale) è lì, per condividere immagini ed interagire con altri fan di Apple… voi inclusi!
Cosa aspettate? Seguite Stories of Apple su Instagram!

La seconda novità, che si spera abbia un grosso impatto positivo sul futuro di questo sito (e della sua controparte anglofona), è aver seguito l’esempio di altri autori ed editori indipendenti con un esordio sul sito di crowdfunding Patreon!

Questo sito web ha sempre pubblicato i contenuti in forma totalmente gratuita e ha sempre evitato di mostrare pubblicità intrusive (e brutte) o post “sponsorizzati”. E proseguirà su questa strada.
Per questo, che siate nuovi lettori o fan storici, vi chiedo di iscrivervi a Patreon e sostenere il progetto Storie di Apple da lì, diventando un Patron, ovvero un (piccolo) mecenate.
Con il vostro sostegno economico finanzierete concretamente la creazione di nuovi articoli in inglese e in italiano, donando una piccola (o grande, fate voi) quota mensile.

Su Patreon ci sono diversi livelli per contribuire (spero vi piacciano i titoli che ho scelto) a cui sono legate rispettive ricompense, a partire dal poter fruire in anteprima di quanto prodotto passando per il decidere o anche richiedere approfondimenti su un prodotto o momento storico.

Vi invito a leggere la spiegazione dettagliata in inglese su Patreon di quali sono i piani per il futuro e di come potete aiutare a produrre tanti ottimi articoli e interviste sulla storia di Apple!

Thanks for your support

Thanks for your support, ovvero: grazie per il vostro sostegno! :)

Volete approfondire?

 
Avete dei commenti?  


Nessun commento »

Nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Aggiungete un commento

(necessario)

(necessario)




 


Basato su WordPress e sul tema Conestoga Street di Theron Parlin